Vincenzo Nibali punterà sul Giro d’Italia 2017 per vincere la tappa della sua Messina

Vincenzo Nibali punterà sul Giro d’Italia 2017 per vincere la tappa della sua Messina
6 novembre 2016

La stagione 2017 di Vincenzo Nibali sarà centrata sul Giro d’Italia. Lo “Squalo” ha infatti intenzione di puntare sulla centesima edizione della corsa italiana anche per conquistare una storia vittoria nella sua Messina dove il Giro farà tappa. Una grandissima soddisfazione che il ciclista vorrebbe prendersi nella città dove è nato e che gli farebbero mettere in secondo piano il Tour de France. Secondo Cyrille Guimard, ex degli anni ’60 e ’70 e direttore sportivo di Bernard Hinault e Laurent Fignon, la ragione per cui Nibali snobberebbe la “Grande Boucle” è che “ha perso un po’ della sua forza, è peggiorato a tutti i livelli e non vuole fare la corsa più importante”, sostiene Guimard.

Nel frattempo la stagione di Nibali con la nuova squadra della Bahrain-Merida scatterà in Argentina con la Vuelta San Juan (24-29 gennaio) insieme anche a Manuele Boaro e Valerio Agnoli: “Per Vincenzo stiamo valutando se fare le classiche o no – ha detto il suo preparatore Paolo Slongo alla Gazzetta dello Sport -. Se non corresse la Liegi-Bastogne-Liegi potrebbe essere al Giro di Croazia. Il Giro d’Italia? Ci attizza, è duro, è la centesima edizione, ha la tappa di Messina a casa di Vincenzo”.



Commenti