Chievo, segna Gamberini ma la Goal Line Tecnology dice no. Eppure il pallone sembra dentro!

Chievo, segna Gamberini ma la Goal Line Tecnology dice no. Eppure il pallone sembra dentro!
23 ottobre 2016

Ancora un caso discusso di gol/non-gol in serie A. Questa volta il protagonista è Gamberini del Chievo che non si vede convalidare la rete. Al 22′ il difensore sembra battere il portiere dell’Empoli Skorupski con un colpo di testa ma l’arbitro Maresca non fischia il gol perché la Goal Line Tecnology non ha segnalato la marcatura. Il gesto del direttore di gara nei confronti della panchina di Maran è infatti eloquente: si porta l’orologio al polso indicando che non è arrivata nessuna segnalazione. Eppure dalle immagini televisive sembra che il pallone abbia nettamente varcato la linea.

Il Chievo ha protestato lo stesso sostenendo che la palla era entrata prima della rilevazione finale dello strumento tecnologico ma non c’è stato nulla da fare e la partita si è conclusa sullo 0-0. Un episodio simile era accaduto nell’anticipo tra Sampdoria e Genoa: l’arbitro Tagliavento era stato avvertito per un presunto gol del sampdoriano Bruno Fernandes ma si era trattato di un guasto dell’orologio elettronico.



Leggi anche:
La protesta dei tifosi del Palermo contro Zamparini, immagini e video esclusivi
Commenti
array(12) { [0]=> int(55770) [1]=> int(76756) [2]=> int(76704) [3]=> int(76608) [4]=> int(76608) [5]=> int(76886) [6]=> int(76839) [7]=> int(76828) [8]=> int(76828) [9]=> int(76890) [10]=> int(76847) [11]=> int(76848) }