Leicester, bello solo in Champions. Ranieri vicino agli ottavi grazie al gol di Mahrez

Lo stadio del Leicester
Lo stadio del Leicester
19 ottobre 2016

Leicester a punteggio pieno nel girone G di Champions League, tre vittorie in tre gare e 5 punti di vantaggio su Copenaghen e Porto. Il miracolo di Ranieri continua in Coppa: brutta in campionato, la squadra del manager italiano vola con il successo sui danesi grazie allo splendido gol di Mahrez e il ritorno tra due settimane potrebbe regalare il pass per gli ottavi di finale. L’algerino ancora protagonista dopo la doppietta realizzata all’esordio contro il Bruges: stavolta la rete è arrivata al 40′ con un tocco al voo su assist di testa di Slimani. Allo stesso attaccante è stato anche annullato il 2-0 degli inglesi per un fuorigioco alquanto dubbio mentre Schmeichel ha salvato il risultato con una grande parata al 90′ su Cornelius.

Il Leicester in salsa europea è completamente diverso da quello visto in Premier League che rischia di trovarsi invischiato in zona retrocessione: a punteggio pieno, segna a raffica (5 reti finora), nessun gol incassato, record che in passato era riuscito soltanto a quattro squadre (Milan nel ’92-93, Psg ’94-95, Juventus ’95-96)e Malaga nel 2012-’13). Ranieri si gode il momento e conferma: “In Champions siamo più concentrati rispetto al campionato e torniamo ad essere quelli della passata stagione. A questo punto mi piacerebbe andare avanti anche se, a differenza delle grandi, la Champions può sottrarci energie perché non abbiamo gli stessi ricambi”.



Leggi anche:
Torino, il Comune rischia di pagare un maxi risarcimento per il disastro di piazza San Carlo
Commenti
array(12) { [0]=> int(55379) [1]=> int(76756) [2]=> int(76704) [3]=> int(76608) [4]=> int(76608) [5]=> int(76886) [6]=> int(76839) [7]=> int(76828) [8]=> int(76828) [9]=> int(76890) [10]=> int(76820) [11]=> int(76847) }