Fenerbahce, l’aereo colpito dagli uccelli fa un atterraggio d’emergenza Budapest

I vetri dell'aereo del fenerbahce
I vetri dell'aereo del fenerbahce
19 ottobre 2016

Il charter che trasportava il Fenerbahce verso Manchester per la partita di Europa League domani contro lo United è stato colpito da uno stormo  di uccelli ed ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza a Budapest. È stata la stessa società turca a comunicare la tragedia sfiorata mostrando le foto, postate sui social network, del parabrezza del velivolo lesionato. L’aereo è poi atterrato in Ungheria per sicurezza e la squadra ha conttinuato il suo viaggio per l’Inghilterra a bordo di un altro volo proveniente da Istanbul.

“Stiamo bene, non ci sono problemi”, ha detto Ozan Balaban , vice presidente del Fenerbahce alla televisione del club. L’incidente è avvenuto mentre il presidente Aziz Yildirim e gli altri dirigenti stavano visitando la cabina di pilotaggio. “C’era una crepa nel vetro – ha aggiunto Balaban – ma gli uccelli hanno scalfito solo la parte esterna del rivestimento. I piloti, però, hanno deciso di atterrare per sicurezza. Il morale della squadra è buono, le nostre famiglie non devono preoccuparsi”. 


Visualizzato 0 volte
Commenti