Cristiano Ronaldo e il selfie con l’invasore di campo

Cristiano Ronaldo e il selfie con l’invasore di campo
19 giugno 2016

Nemmeno la delusione per lo scialbo pareggio del suo Portogallo con la modestissima Austria attenua la generosità e la disponibilità di Cristiano Ronaldo con i suoi tifosi.

Al termine della partita, un ragazzo ha fatto un’invasione di campo per scattare una foto con il suo idolo, l’asso portoghese del Real Madrid.

Mentre gli addetti alla sicurezza stavano facendo di tutto per afferrare il giovane e portarlo fuori, Ronaldo lo ha preso sotto il suo braccio e ha atteso pazientemente che il giovane armeggiasse con il cellulare, tenendo calmi gli inservienti dello stadio.

Dopo l’autoscatto, un ultimo abbraccio e il tifoso, commosso, è stato portato fuori dagli addetti alla sicurezza. Passerà un guaio, ma ne è valsa la pena.


Condividi:


Commenti