Football americano. I Coldplay suoneranno al Superbowl numero 50

Football americano. I Coldplay suoneranno al Superbowl numero 50
5 dicembre 2015

Sono la band del momento; i Coldplay da pochi giorni hanno presentato il loro nuovo album (A Head full of Dreams) e hanno appena conquistato la scena più seguita del mondo: lo spettacolo dell’intervallo del Super Bowl, la finale dell’NFL, il campionato di football americano, che si giocherà il prossimo 7 febbraio nel Levi’s Stadium della San Francisco Bay Area.

L’annuncio ufficiale è stato dato nell’intervallo della partita tra Green Bay Packers e Detroit Lions. Il frontman dei Coldplay, Chris Martin, sta progettando uno spettacolo che sia immerso nei valori e nella storia della NFL.

I Coldplay si uniscono a un elenco di grandi star della musica mondiale, da Katy Perry, Bruno Mars, Beyoncé, Madonna, The Who, Bruce Springsteen & The E Street Band, Tom Petty e gli Heartbreakers, Prince, i Rolling Stones, Paul McCartney, U2 e altri ancora, che si sono esibiti durante l’intervallo del Super Bowl, un evento seguito, soltanto negli Usa, da quasi 120 milioni di persone e trasmesso in tutto il mondo.

I Coldplay hanno venduto più di 80 milioni di copie dei loro sei album; il loro più recente tour mondiale Mylo Xyloto, tra il 2011 e il 2012 è stato visto da più di tre milioni di persone nei cinque continenti.



Commenti