Vettel: “Ecco l’arma vincente della Ferrari contro le Mercedes”

Vettel: “Ecco l’arma vincente della Ferrari contro le Mercedes”
16 aprile 2015

“Al momento sappiamo sempre che le Mercedes sono davanti, hanno un pacchetto molto forte ma anche noi ce l’abbiamo e sappiamo che dobbiamo continuare a migliorare la macchina e fare passi avanti in modo da chiudere il divario molto presto per mettergli una vera pressione”.

Il pilota della Ferrari Sebastian Vettel disegna la strategia da applicare nel prossimo Gp di Formula Uno, domenica prossima in Bahrein. La Ferrari è migliorata sul piano della competitività, ma la competizione con la Mercedes si gioca anche sul piano della compattezza della squadra.

Così, mentre tra Hamilton e Rosberg si consuma una rivalità che emerge anche in gara, in casa Ferrari si respira un’altra aria, un’armonia che potrebbe diventare un’arma in più nella corsa al Mondiale. “Quest’anno, per il modo in cui il team lavora insieme, per l’atmosfera che c’è e per come stanno andando le cose, è in assoluto la migliore stagione che abbia mai vissuto in qualsiasi squadra”, conferma Kimi Raikkonen. Sono davvero molto felice”.

Il suo contratto scadrà alla fine di questa stagione ma prevede anche un’opzione per il 2016. “È la squadra che deve decidere, dovete parlare con loro”, si limita a dire il pilota. “Il tempo dirà cosa accadrà, io sono felice di come le cose stanno andando”, ripete Raikkonen, che può contare sulla massima stima del suo compagno di squadra ed amico Sebastian Vettel. “Penso che stia facendo un ottimo lavoro”, dice il tedesco.

“Probabilmente – aggiunge Vettel- l’anno scorso non è stato notato così tanto, ma all’interno della squadra assolutamente sì. Io non conosco i dettagli del suo contratto ma penso che sia tutto nelle sue mani, se vorrà continuare in F1. Ci sarebbe un sacco di interesse per un pilota veloce come lui”.


Condividi:


Commenti