Olimpia Milano, Alessandro Gentile supera papà Nando

Olimpia Milano, Alessandro Gentile supera papà Nando
12 aprile 2015

Calcare le orme del padre ha sempre un sapore speciale per un figlio; superare il genitore ha un valore ancora più grande. Specie quando il padre ha costruito una carriera di tutto rispetto, come quella di Nando Gentile, ex play maker di Milano, Caserta e della Nazionale. Alessandro Gentile, figlio di Nando, appunto, è entrato nella Top 30 dei realizzatori di tutti i tempi dell’Olimpia Milano coi suoi 1455 punti segnati in Serie A con la maglia dell’EA7 scavalcando il padre Nando che ne aveva 1450, in 4 stagioni. Alessandro ha giocato 134 partite in biancorosso. Il punto del sorpasso è avvenuto nel primo quarto della partita con Roma, con un tiro libero. La classifica è guidata da Mike D’Antoni, con 5573 punti in 455 partite.

Con la vittoria contro l’Acea, per 77-56, Milano mantiene le distanze in classifica dalla Umana Venezia, che ha superato Cantù per 89-68. Milano ha 46 punti, 8 in più dei veneti.

Per l’Olimpia è stata la giornata dei record. Con quella contro Roma, i milanesi hanno ottenuto la vittoria consecutiva numero 20, che è la trentunesima in casa in regular season, ma che soprattutto vale il primo posto matematico in classifica, a 5 giornate dalla fine della regular season. In assoluto il primato dell’Olimpia è di 47 vittorie consecutive in campionato e abbraccia tre stagioni.


Condividi:


Commenti